Ubriaco picchia figlia di nove mesi

Ubriaco ha prima preso a pugni la compagna e poi ha colpito alla testa la figlia di nove mesi. È accaduto sulla sponda bresciana del Lago di Garda con un uomo che è stato arrestato e si trova ora in carcere dopo l'ennesimo episodio di violenza nei confronti della famiglia. La bambina ha riportato alcune lesioni ed è rimasta per alcuni giorni in osservazione nel reparto pediatrico dell'ospedale di Desenzano del Garda.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bienno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...